II Divisione: prova di carattere per Il Clandestino MV Impianti

Si conquista un altro successo il Clandestino MV Impianti che ospita Ferrara nel Cuore Rosa. La formazione di casa batte 3-1 gli ospiti al termine di un match a fasi alterne. Nonostante gli up and down la Ferrariola ha però dimostrato di essere squadra e ha messo in campo una prova di carattere piegando perentoriamente le avversarie.

Sprint iniziale in favore delle atlete di casa: concentrazione e determinazione e il set si conquista con facilità 25 a 11.

Il secondo parziale è di marca ospite. Ferrara nel Cuore Rosa reagisce e mette in difficoltà la truppa di coach Scanavacca, set combattuto fino agli ultimi punti, ma poi le avversarie allungano grazie anche a qualche errore di troppo della Ferrariola: 21 – 25

Il Clandestino MV Impianti non ci sta e si rimette subito in carreggiata: terzo set giocato con grande attenzione dalle ragazze che non permettono a Ferrara nel Cuore di replicare; dalla panchina arriva qualche cambio per dare respiro alla truppa, vittoria rotonda 25 – 15.

Nel quarto set le ragazze partono determinate a non lasciarsi scappare la vittoria, grazie anche al servizio che funziona splendidamente si mettono in seria difficoltà le avversarie. Scanavacca ruota ancora le sue e ancora la panchina ha il suo minutaggio.

Il set e la partita sono vinti meritatamente (25 – 17 l’ultimo parziale).

Il Clandestino MV Impianti – Ferrara nel Cuore Rosa 3-1

(25-11, 21-25, 25-15, 25-17)

 

 

 

Lascia un Commento

Your email address will not be published.


*


Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Esprimendo il consenso accetti l'utilizzo dei cookie in conformità alla nostra politica sui cookie.