II Divisione: Il Clandestino MV Impianti piega Vigarano al tie-break

Una vittoria cercata e voluta fino all’ultimo punto quella delle ragazze della 2° Divisione della Ferrariola contro la seconda in classifica ADS Vigarano Volley.

La truppa di coach Scanavacca, terza in classifica, ha dunque ospitato la seconda formazione del torneo. Le squadre hanno dimostrato, nel corso del match, di equivalersi, sebbene questa volta l’abbia spuntata il team di casa che ha gettato il cuore oltre l’ostacolo, portando in campo tutta la propria determinazione.

La partenza è in salita per le ragazze del Clandestino MV Impianti, nonostante il buon avvio le avversarie resistono punto a punto, per poi allungare e aggiudicarsi il set (20-25).

Nel secondo parziale c’è il riscatto immediato per le ragazze della Ferrariola che senza troppi problemi vincono 25 a 16.

Il terzo set è una battaglia fino ai vantaggi: le ragazze di casa conducono con determinazione fino al punteggio di 24 a 18, sembra fatta, manca solo un punticino, così la truppa di coach Scanavacca tira i remi in barca, Vigarano non rimane certo a guardare e con un parziale di 0/8 aggancia e sorpassa, aggiudicandosi il set ai vantaggi (24-26).

Ottima reazione mentale del Clandestino MV Impianti che inizia bene il quarto round grazie ad una serie di servizi vincenti, mettendo subito in difficoltà le avversarie e tenendo una distanza di sicurezza di 4/5 punti. Il distacco rimarrà tale fino al punteggio di 23 a 18 momento in cui Vigarano si avvicina, ma con determinazione le ragazze di casa chiudono il set a proprio favore (25-22).

È il momento della resa dei conti con il tie break: round combattutissimo, al cambio campo Vigarano è in vantaggio, poi la partita cambia con una serie di servizi veramente determinanti della Ferrariola così da raggiungere e superare le avversarie e infine vincere il set e la partita.

Brave davvero le giovani atlete della Ferrariola che hanno mantenuto la concentrazione e la determinazione necessarie per portarsi a casa il match. Le ragazze al termine della gara hanno dedicato la vittoria alla loro compagna Deborah, infortunatasi durante il precedente incontro casalingo. Forza Deborah!

IL CLANDESTINO MV IMPIANTI – ASD VIGARANO VOLLEY  3 – 2

(20-25, 25-16, 24-26, 25-22, 15-13)

Lascia un Commento

Your email address will not be published.


*


Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Esprimendo il consenso accetti l'utilizzo dei cookie in conformità alla nostra politica sui cookie.