II Divisione: non bastano i primi 2 set al Clandestino-MV Impianti

Partita dai due volti quella disputata dalla II Divisione della Ferrariola in casa di Ferrara nel Cuore. L’avvio di gara è tutto per le ragazze del Clandestino MV Impianti, che si conquistano i primi due parziali, salvo poi tirare i remi in barca, convinte di avere già la vittoria in tasca. Le padrone di casa ne hanno approfittato a dovere, vincendo il terzo e il quarto parziale e girando l’inerzia a proprio favore, tanto da conquistarsi anche la vittoria del tie break, aggiudicandosi l’incontro.

Per quanto riguarda la cronaca del match, nel primo set parte forte la squadra di casa, ma sul filo di lana la Ferrariola chiude ai vantaggi a proprio favore il parziale 24 a 26. Il secondo round vede maggiore equilibrio: Il Clandestino MV Impianti merita la vittoria grazie ad una maggiore decisione nel finale. Poi la concentrazione viene meno in casa Ferrariola, vinti i due set si è già quasi con la testa negli spogliatoi: le ragazze mancano di attenzione e i numerosi errori in ricezione portano Ferrara nel Cuore a dilagare per poi vincere il set 25-21.

Da qui la Ferrariola si dimentica di avere già vinto 2 set e porta in campo l’atteggiamento di chi ormai sembra rassegnato alla sconfitta. La ricezione ospite continua a non funzionare, grazie anche ad un servizio avversario ottimo, il set si trascina fino al termine, ma 19 punti non bastano per vincere (25-19).

Senza storia l’andamento del tie break: al cambio campo Ferrara nel Cuore è davanti, la truppa di coach Scanavacca commette qualche errore di troppo che paga caro, regalando il set spareggio, nonché il match, a Ferrara nel Cuore.

Un vero peccato per Il Clandestino MV Impianti che tecnicamente si è rivelato superiore e più squadra, sebbene in campo non sia stato sufficiente contro le motivazioni e la grinta di Ferrara nel Cuore. Su questo aspetto verteranno le prossime riflessioni e i prossimi allenamenti, si porta comunque a casa un punto, che muove la classifica.

Prossima partita lunedì 20 alle 20.30 fra le mura amiche contro la capolista Argenta.

Ferrara nel Cuore – Il Clandestino MV Impianti 3-2

(24-26, 21-25, 25-21, 25-19, 15-10)

Lascia un Commento

Your email address will not be published.


*


Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Esprimendo il consenso accetti l'utilizzo dei cookie in conformità alla nostra politica sui cookie.