Il Clandestino MV Impianti strappa un set alla capolista Argenta

Sconfitta, ma con molto onore per la Seconda Divisione della Ferrariola che ha ospitato la corazzata del campionato Argenta, arrendendosi alla capolista 3-1 al termine di una gara di spessore.

Brava la Ferrariola a mettere in campo una buona prestazione contro la prima della classe, che si è dimostrata essere ancora una volta squadra di categoria superiore: Argenta è infatti il battistrada del torneo di Seconda Divisione, al momento ha vinto tutti gli incontri fino ad ora disputati, senza aver mai perso un incontro.

Ben consce delle qualità dell’avversario le ragazze del Clandestino MV Impianti partono concentrate e tengono testa ad Argenta fino al 18 a 17 poi Argenta allunga vincendo il set 18-25.

Nel secondo set parte immediata la reazione della ragazze della Ferrariola che danno il proprio massimo, mantenendo un distacco di alcuni punti sulle avversarie, poi Argenta si riavvicina, ma il set viene chiuso meritatamente a favore delle estensi 25-23.

Il terzo parziale è una fotocopia del primo, anche nel punteggio: buono lo start della Ferrariola, ma sul finale Argenta allunga grazie ad una serie di battute veramente efficaci che mettono in crisi la ricezione di casa (18-25).

L’ultimo round è un set senza storia in cui Argenta mette in campo l’artiglieria pesante, facendo valere la maggiore esperienza di alcune giocatrici.

Le ragazze della Ferrariola commettono qualche errore di troppo: manca un po’ di lucidità nella formazione di casa dopo un incontro così tirato ed intenso. La resa non tarda ad arrivare (12-25).

Nulla da recriminare comunque per Il Clandestino MV Impianti che ha giocato un match di livello contro una squadra come Argenta completa in tutti i reparti, con qualità da squadra di categoria superiore.

Brava e concentrata la Ferrariola per tutto l’incontro. Ad oggi Il Clandestino MV Impianti è l’unica squadra del torneo che è riuscita a strappare un set alla prima della classe.

I complimenti dalla società a tutte le ragazze per la bellissima partita.

Il Clandestino MV Impianti – Argenta 1 a 3

(18-25, 25-23, 18-25, 12-25)

Lascia un Commento

Your email address will not be published.


*


Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Esprimendo il consenso accetti l'utilizzo dei cookie in conformità alla nostra politica sui cookie.