II Divisione: Il Clandestino MV Impianti centra un altro successo

Continua la strepitosa marcia del Clandestino MV Impianti che difende il proprio fortino dall’assalto del Mazzanti Volley Ostellato, imponendosi con un altro rotondo 3-0.

Partita in cui non era concesso sbagliare, Ostellato infatti, nonostante la posizione in classifica, è squadra ostica, con la caratteristica di saper rimanere agganciata alla partita fino alla fine senza mai mollare.

La Ferrariola parte un po’ contratta, ma ben presto prende il comando delle operazioni e vince il set agevolmente 25-16.

Dopo la quarta, Il Clandestino MV Impianti ingrana la quinta nel secondo set: un parziale stravinto 25-6 in cui le ragazze non hanno sbagliato nulla, concesso pochissimo alle avversarie e portato in campo tutte le proprie qualità.

Coach Scanavacca decide per il turnover nel terzo parziale: un po’ di spazio anche alla panchina e le ragazze si comportano bene, combattono e mettono a segno servizi e schiacciate vincenti conquistando set e partita.

Incontro che termina dunque con un perentorio 3 a 0 per le ragazze di casa che mettono a segno l’ennesima vittoria di una stagione che fino ad ora è stata veramente da incorniciare.

Da segnalare la mancanza della coppia arbitrale designata (situazione inusuale di cui la Federazione è già stata avvertita). Per ovviare a questa problematica le due società hanno deciso, di comune accordo, di disputare comunque l’incontro auto arbitrandosi.

Prossimo appuntamento sabato 22 aprile ore 18.30 in trasferta contro COM-VER presso la Palestra Matteotti a Ferrara.

Il Clandestino MV Impianti – Mazzanti Volley Ostellato 3-0

(25-16, 25-6, 25-17)

 

Lascia un Commento

Your email address will not be published.


*


Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Esprimendo il consenso accetti l'utilizzo dei cookie in conformità alla nostra politica sui cookie.