I Divisione: la Computer Cash alza bandiera bianca

 

Non riesce a centrare il successo tra le mura amiche la Prima Divisione della Ferrariola: si arrende per 3-1 a Ars 200 la formazione di coach Dall’Olio, in un match in cui ancora la concentrazione si dimostra essere uno dei maggiori limiti della formazione estense.

Nel primo set la Computer Cash rimane in vantaggio a lungo, ma qualche distrazione di troppo dà luogo ad errori banali, che ormai sembrano il lei motiv del campionato e così la truppa ospite riesce a rimontare e vincere il set.

Anche il secondo si gioca in continuo equilibrio, ma ancora le ospiti si dimostrano più concentrate e chiudono portandosi  sul 2 a 0.

Nel terzo set Ars 2000 parte arrembante, forte del proprio vantaggio,  prendono il largo in fretta nel terzo e decisivo parziale. E da qui la Ferrariola ha un sussulto: la formazione di casa mette in campo tutta la propria volontà di giocarsela e così dal 18-24 si va a vincere il set con un parziale di 8-0 che di fatto riapre la gara.  

La carica dura però troppo poco e nel  4° parziale le ospiti sono motivate e solide, mentre le padrone di casa non riescono in alcun modo a dare continuità al gioco, con errori banali nei fondamentali, che costano il set e la partita.

Computer Cash – Ars 2000 1 – 3

(24 – 26, 21 – 25, 26 – 24, 14 – 25)

Lascia un Commento

Your email address will not be published.


*


Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Esprimendo il consenso accetti l'utilizzo dei cookie in conformità alla nostra politica sui cookie.