II Divisione: inizio scoppiettante per Il Cappellaio Matto

Prima giornata di campionato per la seconda divisione femminile della Ferrariola, che dopo i duri allenamenti di preparazione e due amichevoli alle spalle, inizia il proprio percorso nello stesso torneo in cui lo scorso anno si è posizionata sul terzo gradino del podio, alle spalle delle due promosse in prima divisione.
Un pizzico di tensione per la prima in casa per le estensi, complice anche il caloroso tifo casalingo, che ha prodotto nella truppa di coach Scanavacca ancora più emozione.
Buona prestazione complessiva  per la Ferrariola che piega la Farmacia Bazzana di Tresigallo 3-1.
 
Primo set 25-12
 
Inizio travolgente delle ragazze di casa che con una serie di servizi vincenti portano subito il risultato sul 5-0. Il set si trascina fra errori avversari in ricezione e attacchi vincenti delle atlete della Ferrariola, che chiudono il parziale con un netto vantaggio.
 
Secondo set 25-16
 
La musica non cambia anche nel secondo set: un po’ più combattuto ma anche questo senza storia per la formazione di casa.
 
Terzo set 23-25
 
Parziale combattutissimo in cui, complice il calo di tensione e la presa di consapevolezza delle ospiti, la vittoria va alla Farm. Bazzana di Tresigallo.  
 
Quarto set 25-23
 
Coach Scanavacca applica il turnover in cabina di regia  e per l’attaccante di posto quattro, per dare respiro alla squadra.
Il round si gioca comunque punto a punto con anche alcune incomprensioni con il direttore di gara, ma le ragazze della Ferrariola rimangono concentrate al punto da portarsi a casa in volata il set e la partita.
 
Il bilancio della prima di campionato è più che mai positivo: un incontro veramente bello, con le padrone di casa sempre molto solide e attente durante tutta la partita, con la panchina a sostenere sempre le compagne e un tifo incessante da parte del pubblico di casa. Un inizio molto positivo da parte di tutte le ragazze.
Sul fronte opposto la formazione di Tresigallo si è mostrata squadra giovane e ben preparata, che non è però riuscita ad esprimere il proprio potenziale appieno, anche grazie alla prestazione delle ragazze della Ferrariola che hanno impedito loro di giocare al meglio, aggredendo sempre in tutti i reparti.
 
Il Cappellaio Matto – Farm. Bazzana Tresigallo (25-12/25-16/23-25/25-23)
 
Prossimo incontro (sempre in casa)  
Lunedì 30 ottobre 2017 ore 20.30
Il Cappellaio Matto – Vigarano
 
 

Lascia un Commento

Your email address will not be published.


*


Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Esprimendo il consenso accetti l'utilizzo dei cookie in conformità alla nostra politica sui cookie.