U16: un buon punto per il Clandestino in trasferta

“Poche ma buone”…  solo 7 convocate per l’incontro fuori casa contro Tresigallo: solo 7 giocatrici che per pochissimo non sfiorano l’impresa, e si devono accontentare di portare a casa un solo punto.

Bella partita comunque per le giovani di coach Elisa Rizzoni, combattuta fino alla fine, che ha dato nuova carica alle volenterose atlete del Clandestino nonché consapevolezza delle proprie capacità.

U16 B Betaseed Tresigallo – Il Clandestino 3-2
( 18-25/25-21/20-25/25-21/15-11)

Lascia un Commento

Your email address will not be published.


*


Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Esprimendo il consenso accetti l'utilizzo dei cookie in conformità alla nostra politica sui cookie.