Teknosvapo on fire: 3 punti d’oro

3.04.2019 PALLAVOLO FERRARA – TEKNOSVAPO

Partita importantissima per il cammino della Teknosvapo che affronta una delle possibili avversarie per la lotta alla categoria. 
 
Inizio di match in cui il timore e la paura di fallire si respira da ambo i lati del campo, ma ben presto Teknosvapo prende il sopravvento e si porta avanti nel punteggio, qualche incertezza sul finire del set sembra compromettere il risultato, ma con il parziale di 25 a 23 alla fine hanno la meglio le ragazze di coach Scanavacca. 
Nel secondo parziale è pronta la reazione delle padrone di casa, la Ferrariola è in difficoltà sulle prime, poi la reazione anche delle ospiti, che si portano sotto. Alcuni errori a rete però sono fatali a Teknosvapo e danno la vittoria del set a Pallavolo Ferrara 25 a 20.
Pronto riscatto di Teknosvapo nel terzo set: la formazione ospite impone il proprio gioco e chiude velocemente il set 25 a 19.
Quarto set in cui tutte e due le squadre non mollano portando l’incontro ai vantaggi, è una lotta di nervi e qui la Ferrariola fa valere la propria volontà e determinazione per portarsi a casa la partita, vincendo 27 a 25 il parziale e chiudendo 3-1 la tenzone.
 
Partita difficile da decifrare,  con momenti in cui sembrava che, ad alternanza, una delle due squadre potesse prendere il sopravvento. Alla fine il match si è quasi sempre giocato sul filo dell’equilibrio e la differenza finale è stata la grinta e la tenacia di Teknosvapo nel volersi portare a casa il pieno bottino dei punti in palio. 
Pallavolo Ferrara ha lottato e ha presentato anche buone individualità, sbagliando però nei momenti cruciali della partita.
 
I complimenti della Ferrariola vanno alle atlete, che hanno voluto fortemente questa vittoria  aggiungendo tre punti fondamentali alla classifica.

Lascia un Commento

Your email address will not be published.


*


Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Esprimendo il consenso accetti l'utilizzo dei cookie in conformità alla nostra politica sui cookie.